Scuola di Scienze

Geologia_Filladi-Spagna-150x150.jpg

Il Corso di Laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche prevede l’attivazione di tre possibili indirizzi:

  1. Geologia Applicata: applicazioni geologico-tecniche, geofisiche, geomeccaniche e geologico-strutturali connesse all’ingegneria civile; studio e valutazione della pericolosità e del rischio idrogeologico; prospezione, valutazione e utilizzo delle risorse naturali e delle materie prime
  2. Geologia Marina: applicazioni geologiche e geo-biologiche in ambiente marino; gestione e difesa dai rischi geologici e idrogeologici in ambiente costiero
  3. Geologia Generale-Geodinamica: studio dei processi tettonici, vulcanici, magmatici e sedimentari attivi oggi e nel passato; studio e valutazione della pericolosità e del rischio sismico e vulcanico

Le principali occupazioni per i futuri geologi sono:

  • Cartografia geologica e tematica a terra e in mare 
  • Redazione di piani per l’urbanistica, il territorio, l’ambiente e le georisorse; analisi, prevenzione e mitigazione dei rischi geologici, idrogeologici e ambientali a terra e in mare
  • Gestione dei Sistemi Informativi Territoriali
  • Valutazione d’impatto ambientale (VIA) e valutazione ambientale strategica (VAS)
  • Indagini geognostiche e geofi siche per l’esplorazione del sottosuolo e studi geologici applicati alle opere d’ingegneria civile
  • Modellazione di processi geologici (es. stabilità dei pendii, circolazione idrica, ricostruzioni 2D e 3D)
  • Caratterizzazione di acquiferi e modellazione del deflusso sotterraneo e della propagazione di sostanze contaminanti
  • Reperimento, valutazione e gestione delle georisorse, comprese quelle idriche e dei geomateriali d’interesse industriale e commerciale; certificazione dei materiali geologici e analisi delle caratteristiche fisico-meccaniche e mineralogico-petrografiche

La Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche permette l’iscrizione nella sezione A (geologi) dell’albo professionale dell’Ordine dei Geologi, previo superamento di un esame di Stato.