Scuola di Scienze

Tane_Sinclair-Taylor-8443

Il Corso di Laurea magistrale in Marine Sciences si colloca perfettamente all’interno degli standard europei di riferimento per le Scienze Ambientali e fornirà competenze di tipo specialistico, con particolare riguardo alle discipline biologiche, chimiche, ecologiche, di Scienze della Terra, socio-economiche e giuridiche per l’ambiente marino.

Particolare enfasi verrà posta allo studio e alla valutazione dei processi naturali e antropici che caratterizzano gli oceani, per una gestione sostenibile delle loro risorse, con particolare riferimento alla gestione integrata della zona costiera e alla pianificazione spaziale marittima, utilizzando moderni strumenti informatici (SIT) e analisi di campo e di laboratorio con un approccio interdisciplinare per una completa descrizione del sistema mare. L’approccio interdisciplinare per la comprensione delle complesse interazioni tra l’ambiente naturale (geosfera-idrosfera-biosfera e atmosfera) e le attività umane, nei vari contesti oceanici, consentirà la valutazione e l’utilizzo delle risorse naturali nel rispetto della moderna visione europea della Strategia Marina.

Il Corso di Laurea magistrale prevede insegnamenti volti ad ampliare la preparazione acquisita nei Corsi di Laurea di primo livello e a fornire le conoscenze necessarie per l’approfondimento di specifiche tematiche. Il laureato magistrale avrà inoltre la capacità di sintetizzare dati di differente tipologia, anche a carattere pluridisciplinare, attraverso l’applicazione dei metodi più moderni e delle tecnologie più avanzate proprie delle Scienze Ambientali o a queste correlate.

Il corso fornisce ai laureati magistrali la capacità di elaborare in modo autonomo soluzioni e di sviluppare strategie per risolvere problematiche in aree marine e costiere, connesse in particolare ai seguenti argomenti:
  • Studio e analisi dei processi naturali e dei rischi connessi presenti nell’ecosistema marino (ambiti chimici, biologici, ecologici, delle scienze della terra)
  • Studio e analisi dell’interazione umana nel sistema marino (ambiti socio-economici e giuridici), per una politica di gestione sostenibile e difesa dai rischi antropici in ambiente costiero e oceanico