Scuola di Scienze

STORIA DEL PROGETTO 2005-2020

Il Piano Nazionale per le Lauree Scientifiche nasce su iniziativa del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca nel 2005, consolidando l’esperienza del Progetto Lauree Scientifiche per le discipline di Matematica, Chimica, Fisica e Scienza dei Materiali con l’obiettivo di rafforzare le azioni di raccordo tra Scuola e Università e tra Università e mondo del lavoro e per diffondere l’interesse nelle materie scientifiche da parte degli studenti delle Scuole secondarie di secondo grado.
Dal 2016 il Piano Nazionale Lauree Scientifiche è attivo anche per Biologia e Biotecnologie, Geologia e Statistica, dal 2018 il progetto coinvolge anche i corsi di studio di Informatica e Scienze Ambientali, con un coordinamento nazionale per ciascuna disciplina ed ha come ulteriori finalità l’orientamento degli studenti alle discipline scientifiche e la formazione degli insegnanti delle scuole secondarie di secondo grado secondo quanto definito dalle Linee Guida del DM 976/2014.

IL PIANO LAUREE SCIENTIFICHE PRESSO L’UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA NELL’ANNO ACCADEMICO 2021/2022

Il Piano Lauree Scientifiche (PLS) presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca prosegue pertanto l’attività avviata gli scorsi anni per indirizzare gli studenti ad una scelta più ragionata e consapevole del Corso di Studi, ma anche quest’anno declinata tenendo conto delle limitazioni dovute alla situazione epidemiologica per COVID-19.
Rimangono comunque un punto fisso della nostra offerta formativa sia le iniziative interdisciplinari, sia le attività organizzate dai PLS specifici delle diverse discipline. 

Ai tradizionali laboratori, rivisti in chiave virtuale, saranno quindi affiancate altre attività per insegnanti e studenti quali:

  1. presentazione di lezioni-tipo di corsi del primo anno di un Corso di Laurea in materie scientifiche, con lo scopo di far capire ai ragazzi il livello dei corsi universitari e di far conoscere loro la diversità delle proposte dei Corsi di Laurea. Le lezioni avranno luogo in videoconferenza in streaming (piattaforma indicata in seguito) il 22, 23 e 24 febbraio 2022 dalle 14:30 alle 17:30 gli studenti sono caldamente invitati a partecipare a tutte le sessioni così articolate:

        -22 febbraio 2022: Matematica/ Scienze e Tecnologie per l’Ambiente/Biologia

        -23 febbraio 2022: Fisica/Scienze e Tecnologie Chimiche /Scienze e Tecnologie Geologiche

        -24 febbraio 2022: Statistica/Informatica/Scienza dei Materiali

Per prenotazioni: Prof.ssa Laura D’Alfonso : laura.dalfonso@unimib.it

  1. possibilità per gli studenti di valutare,  immediatamente al termine di ogni lezione,  la loro comprensione dei temi trattati utilizzando una app per smartphone o le funzionalità proprie del servizio di videoconferenza utilizzato;
  2. inoltre, grazie alla collaborazione con il CISIA, gli studenti interessati possono già trovare sul portale le Prove di Posizionamento e Simulazione, prove simili, per struttura e difficoltà, ai cosiddetti TOLC (Test OnLine CISIA), i test d’ingresso utilizzati per l’accesso a numerosi corsi di studio universitario;

Per questioni organizzative preghiamo tutti i docenti interessati di segnalarci al più presto i loro nominativi e quelli degli studenti che prenderanno parte alle giornate.

Alcune lezioni potrebbero essere registrate e rese poi fruibili per chi non avesse potuto partecipare.

  1. Seminari di formazione per insegnanti e approfondimento per studenti.

L’iniziativa prevede l’organizzazione, congiuntamente ai colleghi di altre discipline anche non PLS, di un paio di pomeriggi di seminari in presenza e in videoconferenza (dettagli e date saranno definite in seguito), i cui contenuti saranno adatti al livello di preparazione scientifica degli insegnanti della Scuola Secondaria Superiore.

Il tema di quest’anno è “Antropocene: l'impronta dell'uomo sulla Terra” , lo scopo tra l’altro è quello di fornire agli insegnanti non solo un momento formativo, ma anche spunti per una organizzazione più organica delle loro attività didattiche.

Partecipare alle iniziative - I Progetti specifici per ogni disciplina

 

per insegnanti:  Esperienze di coprogettazione di laboratori sperimentali e/o computazionali da remoto con docenti/tutor universitari su diverse tematiche tra cui astrobiologia, bioindustria, culinary nutrition, etc.

per studenti ed insegnanti:  Laboratori Didattici Virtuali (corsi online su piattaforma OpenBicocca seguiti da incontri di 3/4h da remoto, o se possibile in presenza, con docenti/tutors universitari).

  • Laboratorio di Biologia Computazionale
  • Laboratorio di Biologia e Biochimica cellulare
  • Laboratorio di Genetica
  • Laboratorio di Istologia
  • Laboratorio di Microbiologia Industriale
  • Laboratorio di NeuroYisiologia
  • Laboratorio su cibo e salute in collaborazione con BEST4FOOD

Presentazione attività per insegnanti:

Il 5 novembre 2021 alle ore 15:30 si terrà la presentazione delle attività sulla piattaforma WebEx disponibile  IN QUESTA PAGINA. 

L’incontro è destinato ad insegnanti. La partecipazione è libera, ma potrà intervenire durante l’incontro solo chi si sarà registrato al seguente link: FORM ISCRIZIONE

         Per aggiornamenti e modalità di adesione alle iniziative consultare il sito del Progetto di Biotecnologie e Biologia. 

 

per studenti scuole superiori: attività destinate agli studenti delle classi 4^ e 5^ di scuole superiori (licei, istituti tecnici, istituti professionali) co-progettate e messe a punto con gli insegnanti. Le attività saranno svolte sia in remoto con seminari su temi di grande attualità in cui la chimica gioca un ruolo fondamentale, sia in presenza, con attività di laboratorio pratiche.

Dicembre 2021: co-progettazione e definizione specifica delle attività PLS con le scuole e i docenti coinvolti.

DA REMOTO:

- Seminari on-line su hot topics di interesse: interventi (circa 1 ora, più ampio spazio alla discussione) da parte di «Chimici» dell’Università di Milano-Bicocca riguardanti tematiche di attualità e interesse. Gli argomenti possono essere definiti con i docenti.

IN PRESENZA:

- Esperienze di laboratorio: esperienze pratiche di laboratorio chimico (determinazione durezza acqua, determinazione ossigeno disciolto, determinazione spettrofotometrica del Fe, sintesi di esteri, reazione enzimatiche).

- Chimica computazionale: esperienze di chimica computazionale.

 

Laboratorio LABEX: Laboratorio di Fisica Interattivo utilizzabile da gruppi di studenti delle Scuole Superiori sotto la guida del proprio docente, con la collaborazione di personale del Dipartimento di Fisica, con lo scopo di avvicinare lo studente al metodo scientifico e stimolarlo all'analisi critica dei fenomeni osservati. Quest’anno il laboratorio sarà attivo per ora sia in forma virtuale sia in presenza, ma limitato a sole 10 persone per volta, a causa dell’emergenza Covid 19.Saranno disponibili i video degli esperimenti, che verranno presentati dai nostri bravissimi tutor,che guideranno poi gli studenti nell’elaborazione di set di dati precedentemente raccolti e nella stesura di una eventuale relazione finale.

(http://www.labexbicocca.it  come sempre per prenotazioni).

ICD (International Cosmic Day): La giornata prevede un collegamento dai Laboratori Nazionali del Gran Sasso attraverso la piattaforma Zoom del GSSI (Gran Sasso Science Institute). Inoltre, nel pomeriggio della stessa giornata ci sarà la possibilità di partecipare ad un incontro on-line di approfondimento ed analisi dati, organizzato dai ricercatori e studenti della sezione INFN locale di Milano Bicocca (10 novembre 2021, ulteriori dettagli a breve)

Per insegnanti: Brevi seminari monografici, da remoto in streaming contenenti spunti didattici e per la progettazione di attività, a tema «La gravità» e «Astrofisica Osservativa». (date da concordare)
 

​​per studenti e insegnanti:

Il PLS-GEO propone una nuova versione del tradizionale Laboratorio PLS “Geologia in Bicocca”, con attività interattive in presenza (UNIMIB) o online in funzione delle possibilità legate alle limitazioni per emergenza epidemiologica. Ogni attività di 4 ore comprenderà una parte di training e attività pratiche. Gli studenti esploreranno alcune tematiche delle Geoscienze  e scopriranno

la varietà delle metodologie e tecnologie con cui i Geologi studiano il Sistema Terra per conoscerne le risorse, prevenire i rischi naturali e supportare lo sviluppo sostenibile della Società. Il laboratorio si concluderà con un «convegno» online in cui le classi partecipanti saranno protagoniste!

Il Laboratorio includerà le seguenti attività:

  • A caccia del segnale: riconoscere e interpretare i segnali sismici per prevenire i rischi
  • Un viaggio sul Vulcano: la Realtà Virtuale per esplorare ambienti difficili
  • Geomorfologia: il paesaggio terrestre e marino come chiave per capire il pianeta che cambia
  • La Terra da lontano: cosa ci dicono le moderne piattaforme satellitari?

 

Per studenti: ISCRIZIONI QUI  entro circa 15 giorni prima dell’inizio dell’attività, consultare il calendario

Introduzione alla programmazione (con Python) - 4 incontri in video presenza (NOV-DIC 201) Introduzione alla programmazione mediante l’uso del linguaggio Python. Gli argomenti ed esercitazioni proposti agli studenti sono in forma accessibile e non prevedono prerequisiti disciplinari speciYici.

Giocare sul serio. Modelli per capire i sistemi concorrenti – 4 incontri in presenza (NOV 2021)Per capire come funzionano e come si possono progettare sistemi concorrenti artiYiciali, diverse scienze, fra le quali l'informatica, hanno elaborato dei "modelli" astratti. Il laboratorio intende presentare uno di questi modelli nella forma di un gioco nel quale più partecipanti eseguono mosse cercando di raggiungere un obiettivo.

Informatica e analisi del DNA - 4 incontri presso i nostri laboratori informatici (GEN-FEB 2022) Per introdurre gli studenti ad applicazioni della programmazione (in Python) nel contesto dell’analisi di dati biologici, attraverso un “notebook”. Necessaria la partecipazione al Laboratorio di introduzione alla programmazione oppure avere competenze di basi di programmazione.

Introduzione alla robotica (CoderBot) - 4 incontri presso i nostri laboratori informatici (GEN-FEB 2022) Come leggere i segnali provenienti dai sensori della piattaforma CoderBot e come programmare le azioni dei suoi attuatori per far svolgere compiti quali muoversi in uno spazio evitando ostacoli e restando all’interno di un percorso.

Non E’ Roba per Donne? (promosso da IBM) – 2 conferenza e 2 incontri in lab (GEN-MAG) L’iniziativa NERD? è promossa per coinvolgere ed entusiasmare le ragazze verso la Scienza Informatica, le sue sYide e le opportunità che essa offre. Eventuale periodo di stage a luglio presso la sede di IBM.

Alice nel pozzo - 3 incontri presso i nostri lab. informatici (MAG-GIU) Per spiegare la complessità del funzionamento di un calcolatore, questa attività vi porterà dentro l’elaboratore per scoprire, come Alice dopo la sua caduta nel pozzo, che c’è una idea brillante, o a volte una teoria matematica, dietro molti aspetti del buon funzionamento di tutti i componenti un PC.

Il gioco e il caso: Il laboratorio ‘Il gioco e il caso’ ha come fine ultimo quello di rendere consapevoli gli studenti che la vincita o perdita in un gioco d’azzardo dipendono molto poco dalla cosiddetta ‘fortuna’, anzi, in alcuni casi il gioco può essere costruito in modo tale che la probabilità di perdere sia estremamente alta.

Data l’incertezza della situazione pandemica e viste le difficolta’ ad essa connesse, abbiamo pensato di proporre un gioco che si possa facilmente riprodurre on line: il gratta e vinci.

Studenti e docenti riceveranno on line dei biglietti virtuali da 'grattare', in tre ondate.

Per ciascuna ondata ogni classe terrà conto del numero di biglietti vincenti e delle cifre vinte.

Alla fine delle tre ondate, compatibilmente con le limitazioni logistiche eventualmente legate alla situazione epidemiologica, effettueremo degli incontri in presenza in cui il nostro esperto spiegherà come è stato prodotto il gioco e quali leggi regolano questo tipo di vincite.

Infine verranno analizzati i modelli matematici ad esso connessi. Questa ultima fase potrà avvenire, su richiesta, non in presenza ma tramite un collegamento (via Webex o Google Meet).

Per studenti (classi 4^ e 5^) e insegnanti:
“Materiali Sostenibili e Economia Circolare”

L'approvvigionamento energetico e la sostenibilità sono temi di grande impatto sociale. In tale ambito il nostro Dipartimento sta lavorando all’interno del progetto FLEXILAB per costruire un centro di riferimento nello sviluppo di materiali e tecnologie per l'energia sostenibile in tutto il suo ciclo di valore (i.e. circular economy).

Per questo la proposta per il PLS 2021 si vuole innestare sul tema “Materiali Sostenibili e Economia

Circolare” con particolare riferimento al recupero di metalli da scarti di produzione, alla low carbon economy e alla produzione di energia da fonti rinnovabili.

Infatti, a livello UE nel 2011 è stato proposto l’obiettivo di raggiungere nel 2050 un livello di decarbonizzazione dell’80% rispetto al 1990 e indicato come è possibile ottenere questo obiettivo garantendo al contempo la sicurezza energetica e la competitività dell’economia europea nel suo insieme.

1. Virtual meeting con i docenti (gennaio 2022)

2. Webinar introduttivo con docenti e studenti (febbraio 2022)

3. Webinars sul tema Produzione idrogeno e le applicazioni future (aprile 2022) con relatori provenienti dal mondo accademico e imprenditoriale.

4. Open Labs in UNIMIB (giugno 2022 in presenza): Esperimenti di Scienza dei Materiali sulla tematica dell’H2 e dei materiali sostenibili, per piccoli gruppi di studenti e docenti.

Per studenti (classi 4^ e 5^) e insegnanti (attività miste, presenza o remoto):

1) Le comunità animali del terreno e la loro importanza nella difesa del territorio

Attività articolata in: 1) parte teorica per un inquadramento della fauna del suolo e delle modalità di campionamento; 2) campionamento ed estrazione della fauna; 3) preparazione e analisi dei campioni ottenuti dagli studenti

2) Eutrofizzazione dei laghi: un urgente problema ancora irrisolto. Parte teorica: importanza dei laghi come risorsa idrica; una panoramica dei laghi nel mondo; impatto antropico sui laghi ed eutrofizzazione; sono coinvolti anche i cambiamenti climatici? Fitoplancton, produzione primaria e alghe potenzialmente tossiche. Attività pratica: riconoscimento, conteggio e stima dei biovolumi delle alghe mediante osservazione di materiale vivo e materiale fotografico; calcolo della produzione primaria; analisi dei dati ottenuti econfronto con dati di letteratura.

3) Quanto rumore abbiamo in città? La valutazione del rumore in ambienti fortemente antropizzati. Attività comprendente una parte teorica sulla fisica del suono e una parte pratica di monitoraggio real-time.

4) I ghiacci polari: lezioni di clima del passato. Le mattinate di studio sul cambiamento climatico sono momenti d'incontro tra studenti, insegnanti e ricercatori volte a dare risposte ad alcune questioni quali: Il clima della Terra sta davvero cambiando? Quale responsabilità hanno le attività umane? Cosa ci insegna il clima del passato? Quale futuro ci attende?

5) La sesta estinzione. Stiamo davvero andando incontro alla sesta estinzione? Presente e passato per comprendere l’importanza della biodiversità e della sua tutela. Momenti di confronto tra studenti e docenti.

6) Chimica dell’atmosfera e cambiamenti climatici: il caso Artico Attività suddivisa in: 1) confronto tra ricercatori, studenti e insegnanti sulla multidisciplinarietà e inquadramento dell’importanza dello studio della chimica dell’atmosfera.

Presentazione del caso di studio.

PER ISCRIZIONI ALLE ATTIVITA’ CONSULTARE LA LOCANDINA E UTILIZZARE I FORM INDICATI PER CIASCUNA ATTIVITA’

 

 

 

per studenti:

Laboratorio: “Primi passi di Data Science. Un hackathon per risolvere un problema padroneggiando la Statistica”.

Attività destinata agli studenti delle classi 3° - 5° delle scuole superiori che prevede tre incontri (sia in presenza sia in videoconferenza) a partire dal mese di Febbraio 2022: 2 incontri in laboratorio (il primo di 6h, il secondo di 3h), comprendenti di nozioni di teoria ed introduzione al software R, e un successivo incontro (3 h) di discussione e valutazione del lavoro, che si svolgerà entro il mese di Maggio. Tra i laboratori e l’ultimo incontro sarà disponibile l’assistenza a distanza con tutor per la stesura di un report.

Gli obiettivi del laboratorio sono:

  • Acquisizione degli strumenti statistici di base necessari per risolvere un problema di classificazione o previsione attraverso la conoscenza degli Alberi Decisionali e della Regressione Lineare Semplice;
  • Conoscenza di un software di data mining per l’acquisizione di dati, l’analisi e la visualizzazione dei risultati.
  • Gli studenti saranno alfabetizzati al software R in modo da poter eseguire le analisi e produrre un report finale dei risultati ottenuti.

per insegnanti: Corso: “Cibo e salute: il punto di vista dell'epidemiologo”

Il corso, dedicato ai docenti della scuola secondaria, è organizzato in due giornate (12 h tot) in videoconferenza. L’approccio epidemiologico verrà presentato attraverso lo studio delle relazioni tra cibo e salute. L’Organizzazione mondiale della sanità, considera tra i diritti umani fondamentali la nutrizione sana. Sono quasi tre milioni le vite che si potrebbero salvare ogni anno nel mondo grazie a una dieta corretta. Misurare correttamente l'impatto della dieta sulla salute è importante per evitare che i risultati si prestino a una lettura distorta da palesi interessi economici. Raccolta di dati, aspetti metodologici e interpretazione dei risultati verranno proposti nelle due giornate.

PER INFORMAZIONI 

 

DOCENTI REFERENTI E PROGETTI PER AREA DISCIPLINARE – CORSI DI LAUREA DI SCIENZE

I docenti referenti,  i contatti per maggiori informazioni e le pagine riguardanti le singole aree disciplinari sono di seguito indicate: