Scuola di Scienze

Materiali_aghi-HD

Il Corso Triennale di Laurea in Scienza dei Materiali ha l’obiettivo di assicurare allo studente l’acquisizione di conoscenze di base sulle proprietà chimiche e fisiche dei materiali, di tecniche sperimentali per la loro caratterizzazione, di competenze tecnico-professionali per l’utilizzo a scopo applicativo. Il piano degli insegnamenti propone di sviluppare:

  • Approfondita conoscenza di base della chimica e della fisica nei loro aspetti sperimentali e teorici
  • Comprensione e l’utilizzo della matematica e un’ adeguata conoscenza di strumenti informatici per la gestione di dati e risultati
  • Metodologia di lavoro e un’impostazione interdisciplinare orientata alla risoluzione dei problemi
  • Competenze specifiche di laboratorio, attraverso una pluralità di tecniche nei campi dell’analisi, della caratterizzazione e della sintesi di materiali
  • Capacità di comunicazione scientifica e di lavoro coordinato all’interno di gruppi

Il laureato in Scienza dei Materiali trova impiego nel settore industriale o come ricercatore junior e/o responsabile del controllo di processo e qualità, o nell’assistenza tecnica di aziende di medie e grandi dimensioni. Nel settore commerciale trova impiego in strutture di vendita in società piccole, medie e grandi che richiedano requisiti tecnici con competenze nell’area dei materiali e in altre aree affini. La base scientifica interdisciplinare fornisce competenze tecniche e capacità di gestire problemi complessi, permettendo così di interfacciarsi meglio con fornitori e clienti. Il laureato può accedere ai corsi di studio di livello superiore, come la laurea magistrale, di carattere più formativo, o ad un Master di I livello.

Il corso di laurea è ad accesso programmato. Tutte le informazioni per l’accesso sono disponibili nel bando di accesso al Corso per l’Anno Accademico 2020/21, disponibile sul sito di Ateneo.