Supporto allo studio

 
Studenti al lavoro Lavorare in università: collaborazioni studentesche 150 ore
All’interno dell’Università è previsto che gli studenti possano collaborare dietro compenso ad attività connesse al buon funzionamento dell’Ateneo.
Opportunità di finanziamenti agli studenti Borse e premi di studio
L’ateneo offre borse di studio agli studenti capaci e meritevoli. Sono inoltre disponibili premi di studio per attività di ricerca, tesi e altre opportunità.
Servizio Civile Servizio Civile Nazionale
Con il Servizio Civile si ha l’opportunità sostenere gli studenti diversamente abili e seguire un percorso di formazione sulle tematiche della disabilità e dell’impegno civile.
Logo CIDIS Il Consorzio Interuniversitario per il Diritto allo Studio – CIDiS
Il C.I.Di.S. (ex I.S.U.) Immagine Link Esterno è un consorzio pubblico interuniversitario per il diritto allo studio.A seguito dello scioglimento del C.I.Di.S. Immagine Link Esterno. Dal 1 luglio 2016 l’Ateneo subentra in via diretta nella gestione delle politiche di sostegno al diritto allo studio universitario.L’Ateneo, punto di riferimento naturale degli studenti, oltre a garantire la continuità dell’erogazione dei servizi e benefici banditi dal Consorzio relativi ai precedenti Anni Accademici provvederà a breve alla pubblicazione dei bandi di concorso per l’anno accademico 2016/2017.

Tutte le informazioni saranno reperibili dal 1 luglio in una nuova sezione del sito di Ateneo:

 DIRITTO ALLO STUDIO


logo dipartimento della gioventù Fondo per lo studio – “Fondo per il credito ai giovani”
Il Fondo (dotazione finanziaria attuale di 19 milioni di euro) offre le garanzie necessarie per permettere ai giovani meritevoli di ottenere finanziamenti per l’iscrizione all’università, per seguire corsi di specializzazione post lauream o per approfondire la conoscenza di una lingua straniera. maggiori informazioni sul sito del Dipartimento della Gioventù Immagine Link Esterno
Associazioni e gruppi studenteschi
Associazioni di studenti Finanziamento delle attività
Le Associazioni Studentesche iscritte all’Albo possono richiedere un finanziamento per promuovere attività di supporto ai servizi dell’Ateneo.
1000 lire Bando 1000 lire
Il 50% dei contributi versati dagli studenti è destinato alle iniziative e alle attività culturali e sociali attinenti alla realtà universitaria. La richiesta di utilizzazione del fondo può essere presentata da associazioni studentesche o gruppi di studenti universitari.
 Posted by at 11:37 am